Logo Facoltà di Scienze Agrarie e Alimentari Università degli Studi di Milano foto
Facoltà di Scienze Agrarie e Alimentari Università degli Studi di Milano
contatti    cerca    mappa   
Gestione dei sistemi per la qualità
Codice: G600B-
Docente:  Susanna Buratti
Anno di corso: 
Quadrimestre/semestre: 
CFU: 
Articolazione dei CFU: Lezioni frontali: 5
Esercitazioni in aula: 1
Obiettivi formativi:  Il corso guida gli studenti alla comprensione dei concetti e dei metodi da seguire per implementare un sistema di gestione della qualità nell’industria alimentare e nei laboratori di analisi degli alimenti e si propone di sviluppare le capacità di lavorare come parte di un team aziendale coinvolto nello sviluppo e/o disegno di un sistema di gestione integrato secondo le norme vigenti. Inoltre si intendono fornire gli strumenti statistici necessari per la validazione dei metodi e per il controllo di processo.
Competenze acquisite:  Alla fine del corso gli studenti saranno in grado di identificare gli elementi base richiesti in un laboratorio o in un’impresa per implementare un programma di assicurazione della qualità e di utilizzare gli strumenti statistici necessari per validare i metodi analitici e per la valutazione della capacità operativa di un processo aziendale.
Sintesi del programma:  Concetti base relativi alla qualità ed ai sistemi di gestione. Certificazione di sistema e di prodotto e accreditamento. Le norme ISO relative ai sistemi di gestione per la qualità (UNI EN ISO 9001), per la sicurezza alimentare (UNI EN ISO 22000) e per i laboratori (ISO/IEC 17025)., Audit dei sistemi di gestione (UNI EN ISO 19011); Gli standard privati BRS, IFS; validazione dei metodi di prova, controllo statistico dei processi produttivi.
Programma:  1.Le basi teoriche della qualità: dal controllo di qualità ai sistemi di gestione; sistema di normazione; sistema di accreditamento e certificazione. 2. La documentazione dei sistemi di gestione. 3. Gestione della qualità nei laboratori: La norma ISO /IEC 17025 (Requisiti generali per la competenza dei laboratori di prova e taratura), requisiti tecnici e gestionali; elementi di metrologia e riferibilità delle misure; introduzione alla validazione del metodo e alla valutazione dell’incertezza di misurazione. 4 Gestione della qualità nelle imprese alimentari: la norma UNI EN ISO 9001(Sistemi di gestione per la qualità. Requisiti), l’approccio per processi e i requisiti della norma; la norma UNI EN ISO 22000 (Sistemi di gestione per la sicurezza alimentare), struttura, applicabilità ed elementi chiave della norma. Gli standard privati BRC e IFS, origine, diffusione, struttura e requisiti degli standard. Controllo statistico di processo: strategia 6 sigma, indici di capacità di processo (Cp e Cpk), carte di controllo. 5. Presentazione della norma UNI EN ISO 19011 (Linee guida per audit di sistemi di gestione), principi base dell’audit, gestione dei programmi di audit ed attività di audit.
Prerequisiti:  Lo studente deve conoscere le nozioni fondamentali di statistica
Propedeuticità:  Info non disponibile
Materiale didattico:  Materiale didattico on-line: http://users2.unimi.it/sburatti/wp
Norme: ISO 9001; ISO/IEC 17025;ISO 22000; Standard BRS-IFS; ISO 19011
Libri: E. Desimoni B. Brunetti, Assicurazione della qualità nel laboratorio chimico. Validazione dei metodi analitici, Ed Clueb.
E. Desimoni, B. Brunetti, L’elaborazione dei dati nel laboratorio di analisi chimiche, Ed Clueb.
C. Peri, V. Lavelli, A. Marjani- Qualità nelle aziende e nelle filiere agroalimentari, Casa editrice Hoepli
Modalità d'esame e altre info:  L'esame è organizzato in una prova scritta. Eventuali informazioni aggiuntive sulle modalità di valutazione saranno illustrate durante il corso.
DOWNLOAD
Programma di Gestione dei sistemi per la qualità (versione in pdf)
indietro
Università degli Studi di Milano