Logo Facoltà di Scienze Agrarie e Alimentari Università degli Studi di Milano foto
Facoltà di Scienze Agrarie e Alimentari Università degli Studi di Milano
contatti    cerca    mappa   
Zootecnia sostenibile
Codice: G570R-
Docente:  Anna Alfea Sandrucci
Anno di corso: 
Quadrimestre/semestre: 
CFU: 
Articolazione dei CFU: Lezioni frontali: 5
Altro: 1
Obiettivi formativi:  Il corso si propone di chiarire il ruolo dei sistemi zootecnici nell’ambito dei sistemi agricoli e approfondire gli aspetti della sostenibilità delle attività zootecniche in funzione dell’impatto ambientale, la produzione e qualità dei prodotti e al benessere animale. Fornire le competenze e gli strumenti per la valutazione delle risorse e dei punti critici dei sistemi zootecnici moderni.
Competenze acquisite:  Lo studente acquisirà le conoscenze per monitorare e migliorare i sistemi zootecnici moderni, grazie allo studio dei parametri di sostenibilità e dei più attuali metodi di ricerca nel settore.
Sintesi del programma:  Il corso si propone di approfondire gli aspetti della sostenibilità delle attività zootecniche in rapporto all'impatto ambientale, alla produzione e al benessere animale. Vengono analizzati gli effetti sull'ambiente degli allevamenti e gli aspetti legislativi riguardanti la produzione e la gestione dei reflui di allevamento. Allevamenti intensivi ed estensivi: classificazione e valutazioni generali. Influenza della nutrizione sulla composizione dei reflui e le strategie alimentari per la riduzione dell'impatto ambientale. La sicurezza alimentare: strategie alimentari per riduzione del rischio. Benessere animale: fattori stressanti e metodi di valutazione. La zootecnia biologica: principi generali e normative. La zootecnia montana: le tecniche di pascolamento e la gestione del pascolo, le razze autoctone alpine.
Programma:  L'obiettivo formativo è quello di approfondire gli aspetti della sostenibilità delle attività zootecniche in rapporto all'impatto ambientale, alla produzione e al benessere animale.
Programma delle lezioni:Stato delle produzioni zootecniche: patrimonio zootecnico mondiale, europeo ed italiano. - Allevamento e Ambiente: le ricadute ambientali degli allevamenti; inquinamento di aria, acqua e suolo. L'escrezione azotata: aspetti legislativi, fisiologici, nutrizionali e gestionali. L'emissione di metano: aspetti fisiologici, nutrizionali e gestionali.
- Sicurezza alimentare: principali sostanze indesiderate; Strategie alimentari e gestionali per la riduzione del rischio di contaminazione.
- Benessere Animale: definizioni, principali fattori stressanti e principali metodi valutazione; aspetti legislativi riguardanti l’allevamento, il trasporto e la macellazione degli animali; migliori tecniche di allevamento per le specie suina, bovina e avicola.
- Zootecnia biologica: principi generali, situazione mondiale, europea e italiana; normativa per le produzioni animali secondo il metodo biologico; l'allevamento secondo la linea vacca-vitello; principali problematiche relative alla produzione di latte biologico. - Zootecnia montana: situazione italiana; le razze autoctone alpine, patrimonio e diffusione; il pascolo, tecniche di pascolamento e valore nutritivo. Visite tecniche presso Aziende Zootecniche Biologiche e Convenzionali.
Prerequisiti:  Lo studente deve avere conoscenze generali di nutrizione animale e tecniche di allevamento
Propedeuticità:  Nessuna
Materiale didattico:  Lucidi delle lezioni G.Bittante et al. Tecniche di produzione animale. Ed. Liviana Padova
Modalità d'esame e altre info:  esame individuale orale a fine corso: colloquio sugli argomenti a programma, volto ad accertare la preparazione del candidato
DOWNLOAD
Programma di Zootecnia sostenibile (versione in pdf)
indietro
Università degli Studi di Milano