Logo Facoltà di Scienze Agrarie e Alimentari Universitą degli Studi di Milano foto
Facoltą di Scienze Agrarie e Alimentari Universitą degli Studi di Milano
contatti    cerca    mappa   
Analisi sensoriali ed elaborazione dei dati
Codice: G290H-
Docente:  Antonella Pagliarini
Anno di corso: 
Quadrimestre/semestre: 
CFU: 
Articolazione dei CFU: Lezioni frontali: 5
Esercitazioni in aula: 0,5
Esercitazioni in laboratorio: 0,5
Obiettivi formativi:  Fornire allo studente, una volta inserito nel mondo del lavoro, le basi per poter affrontare e risolvere, dal punto di vista sensoriale, problemi quali: messa a punto di un nuovo prodotto, confronto con prodotti analoghi presenti sul mercato e controllo di conformitą del prodotto alle specifiche.
Competenze acquisite:  Competenze per progettare e gestire un laboratorio di analisi, per condurre una seduta di assaggio utilizzando i metodi ufficiali di analisi, per elaborare statisticamente i dati e per poter dialogare con tutti i quadri aziendali, soprattutto con chi si occupa di mercato e vendita dei prodotti.
Sintesi del programma:  Le lezioni frontali tratteranno argomenti relativi ai parametri sensoriali degli alimenti e alle correlazioni con indici chimico-fisici; ai meccanismi di regolazione della percezione; al laboratorio, ai giudici e ai metodi ufficiali di analisi; ai metodi per la selezione e l'addestramento dei giudici; alle applicazioni e ai problemi delle valutazioni sensoriali nelle imprese, con particolare attenzione alle metodiche statistiche di elaborazione dei risultati. Sono, inoltre, previste esercitazioni di laboratorio al fine di mettere in pratica quanto affrontato nella parte teorica ed esercitazioni di calcolo per il disegno sperimentale e l'elaborazione dei risultati finali.
Programma:  L'obiettivo principale č quello di fornire allo studente gli strumenti culturali pił idonei per utilizzare, accanto alle analisi chimico-fisiche e microbiologiche, le varie metodologie sensoriali per conseguire risultati affidabili e riproducibili. In particolare, si intendono fornire le conoscenze per condurre una seduta di assaggio, per progettare e gestire un laboratorio di analisi secondo le norme internazionali di accreditamento dei laboratori, per l'elaborazione statistica dei dati, per poter dialogare con tutti i quadri aziendali, soprattutto con chi si occupa di marketing e di commercializzazione dei prodotti. Inoltre, si intendono fornire allo studente, una volta inserito nel mondo del lavoro, le basi per poter affrontare e risolvere, in ambito aziendale, vari problemi quali la messa a punto di un nuovo prodotto e il confronto con prodotti analoghi gią presenti sul mercato e il controllo di conformitą del prodotto alle specifiche. - Introduzione all'analisi sensoriale - I parametri sensoriali degli alimenti e le correlazioni con indici chimoco-fisici - I meccanismi di regolazione della percezione: cenni di psicofisiologia della percezione e minimizzazione degli errori di origine fisiologica e psicologica - Il laboratorio, i giudici e i metodi ufficiali di analisi - I metodi per la selezione e l'addestramento dei giudici - I metodi discriminanti: disegno sperimentale ed elaborazione statistica dei risultati con esercitazioni applicative - I metodi descrittivi: disegno sperimentale ed elaborazione statistica dei risultati con esercitazioni applicative - Cenni introduttivi sui metodi affettivi - Le applicazioni e i problemi delle valutazioni sensoriali nelle imprese: eventuale seminario con docenti esterni
Prerequisiti:  Lo studente deve aver gią seguito i corsi dell?area disciplinare Operazioni e Processi della Tecnologia Alimentare
Propedeuticitą:  Matematica e Statistica
Materiale didattico:  E. Pagliarini, Valutazione sensoriale: Aspetti teorici, pratici e metodologici, Hoepli, Milano, 2002 Altri testi consigliati: - H.T. Lawless, H. Heymann, Sensory evaluation of food: principles and practices, Chapman & Hall, New York, NY, 1998 - H. Stone, J.L. Sidel, Sensory Evaluation Practices, 2nd ed. Academic Press, S. Diego, CA, 1993
Modalità d'esame e altre info:  Compito scritto con domande aperte e chiuse a tempo
DOWNLOAD
Programma di Analisi sensoriali ed elaborazione dei dati (versione in pdf)
indietro
Universitą degli Studi di Milano