Logo Facoltà di Scienze Agrarie e Alimentari Università degli Studi di Milano foto
Facoltà di Scienze Agrarie e Alimentari Università degli Studi di Milano
contatti    cerca    mappa   
Idraulica agraria
Codice: G280B-
Docente:  Gian Battista Bischetti
Anno di corso: 
Quadrimestre/semestre: 
CFU: 
Articolazione dei CFU: Lezioni frontali: 5
Esercitazioni in aula: 1
Obiettivi formativi:  L’insegnamento si propone di fornire le conoscenze di base di idraulica e di idrologia del suolo necessarie
per affrontare problemi di uso delle risorse idriche nei sistemi agricoli
Competenze acquisite:  Lo studente acquisisce le conoscenze necessarie per affrontare e risolvere problemi di idrostatica e di
idrodinamica di correnti in moto uniforme, e la capacità di applicarle alla verifica e progettazione idraulica di
semplici infrastrutture, manufatti ed impianti.
Lo studente acquisisce inoltre i principali strumenti e tecniche per affrontare problemi di uso dell’acqua a fini irrigui e di salvaguardia delle risorse idriche.
Sintesi del programma:  Il programma comprende i fondamenti dell’idraulica relativi all’idrostatica, al moto uniforme delle correnti a pelo libero ed in pressione, e alla foronomia. L’apprendimento teorico è finalizzato all’applicazione per la progettazione e la verifica idraulica di semplici infrastrutture, manufatti ed impianti.
Il programma illustra anche i principali processi dell’idrologia del suolo con approfondimenti relativi alle tematiche proprie dell'idrologia agraria, legate alla dinamica del contenuto idrico nel suolo ed alla programmazione degli interventi irrigui. Infine vengono fornite conoscenze relative ai sistemi e metodi irrigui ed elementi di progettazione idraulica di impianti irrigui
Cicli di esercitazioni per l’applicazione delle metodologie di indagine acquisite completano il programma del corso
Programma:  Lezioni frontali (5 CFU):
CFU 0.5: Caratterizzazione fisica dell'acqua. Grandezze fondamentali dell'idraulica e loro unità di misura.
CFU 1: Elementi di idrostatica.
CFU 1: Elementi di idrodinamica. Teorema di Bernoulli. Equazione del moto uniforme. Moto uniforme dell'acqua nelle condotte in pressione. Condotte con sollevamento. Lunghe condotte.
CFU 1: Correnti a pelo libero. Moto uniforme nei canali. Criteri di dimensionamento e verifica. Principi di foronomia e manufatti di regolazione dell'acqua nei canali.
CFU 0.5: Elementi di idrologia del suolo.
CFU 1: Calcolo del fabbisogno idrico delle colture e programmazione degli interventi irrigui. Descrizione dei sistemi irrigui e illustrazione dei principali metodi di irrigazione

Esercitazioni (1 CFU):
esemplificazione e l’applicazione delle metodologie descritte
Prerequisiti:  E' prerequisito fondamentale la conoscenza delle principali leggi fisiche, dei sistemi di unità di misura, della trigonometria, e dell’algebra elementare
Propedeuticità:  nessuna
Materiale didattico:  - Copie delle presentazioni in PowerPoint proiettati a lezione, disponibili su Ariel
- Testo di riferimento per Idraulica:
Gallati M. e Sibilla S., Fondamenti di idraulica, Carocci editore, 2009, pp. 277, ISBN 9788843051717 (disponibile presso le Biblioteche di Facoltà).
- Testi di riferimento per Sistemi e metodi irrigui:
Merlo C., Acqua, irrigazione e Ambiente. ISBN 978-88-88854-22-9 (disponibile su web)
Capra A. e Scivolone B., Progettazione e gestione degli impianti di irrigazione. Editrice Ed agricole (disponibile presso le Biblioteche di Facoltà)

Eventuale materiale ad integrazione dei testi di riferimento, disponibile su Ariel e/o su Web
Modalità d'esame e altre info:  Prima di sostenere l'esame è consigliabile svolgere gli esercizi proposti durante il corso (reperibili anche su Ariel).

Modalità di esame:
L’esame consiste in:
- una prova scritta con esercizi della stessa tipologia presente nell’eserciziario disponibile sul sito Ariel, preceduti da uno/due semplici quesiti relativi alle conoscenze pregresse (es. risolvere un’equazione di primo grado, fare l’analisi dimensionale, trasformare unità di misura). Si è ammessi alla prova orale se si raggiunge un punteggio di almeno 16/30 nella prova scritta;
- una prova orale consistente nella discussione dell’elaborato della prova scritta e la verifica anche di altri argomenti presentati durante le lezioni
DOWNLOAD
Programma di Idraulica agraria (versione in pdf)
indietro
Università degli Studi di Milano