Logo Facoltà di Scienze Agrarie e Alimentari Università degli Studi di Milano foto
Facoltà di Scienze Agrarie e Alimentari Università degli Studi di Milano
contatti    cerca    mappa   
Botanica agraria generale e sistematica
Codice: G271E-
Docente:  Alberto Spada
Anno di corso: 
Quadrimestre/semestre:  1-2 
CFU:  10 
Articolazione dei CFU: Lezioni frontali: 8,5
Esercitazioni in aula: 1,5
Obiettivi formativi:  Dotare gli studenti di un metodo di apprendimento non mnemonico, basato sulla comprensione dei concetti e sull’organizzazione logica delle conoscenze; impartire agli studenti elementi fondamentali di biologia generale e vegetale e conoscenze dettagliate di citologia, istologia e anatomia vegetale; addestrare gli studenti all’uso appropriato della terminologia. Inoltre dotare gli studenti della conoscenza della sistematica degli organismi vegetali, sia delle piante non vascolari che delle piante vascolari. Queste ultime saranno trattate in maniera più approfondita, affrontando lo studio degli organi riproduttori, delle strategie riproduttive e dei criteri usati per loro classificazione. Alcune famiglie di Spermatofite, importanti dal punto di vista agrario e forestale, saranno trattate in maniera approfondita.
Competenze acquisite:  Capacità di studio approfondito e non mnemonico; conoscenze generali sulle proprietà fondamentali degli organismi viventi e conoscenze dettagliate di citologia, istologia, organografia ed anatomia delle piante superiori e conoscenze di base sulle loro principali funzioni; capacità di osservare al microscopio ottico di preparati anatomici vegetali; capacità di esposizione delle conoscenze con uso appropriato della terminologia. Capacità di riconoscere e classificare le piante a livello di famiglia, mentre per le piante agrarie a livello di specie.
Sintesi del programma:  Organizzazione e struttura della cellula vegetale. I meristemi primari ed i tessuti vegetali primari. La radice, il fusto e la foglia. I meristemi secondari e l'accrescimento secondario. Il fiore e la riproduzione nelle Angiosperme: semi e frutti.
Botanica Sistematica. Criteri di classificazione, filogenesi. Briofite, Pteridofite, Gimnosperme, Angiosperme dicotildoni e monocotiledoni con particolare riferimento alla piante di interesse agrario.
Programma:  Fondamenti di biologia con particolare riferimento alla macromolecole (carboidrati, lipidi, proteine, nucleotidi e acidi nucleici)
La cellula: elementi di citologia, caratteri generali della cellula.
Teoria cellulare, Procarioti ed Eucarioti.
La cellula eucaristica e sue componeti
Strutture tipiche della cellula vegetale (parete, plastidi, vacuolo)
Autotrofia, eterotrofia;
Istologia e anatomia vegetale
Organizzazione strutturale delle piante.
Tessuti: meristematici, tessuti adulti.
Organi vegetativi delle piante superiori: radici, fusto e foglie.
Organi riproduttivi delle piante superiori.
Botanica sistematica:
Sistematica. Classificazione generale dei vegetali.
Cicli metagenetici.
Caratteristiche delle: Briofite, Pteridofite e cenni sulla loro classificazione
Caratteristiche delle Spermatofite: Gimnosperme e Angiosperme e descrizione approfondita di alcune famiglie di interesse agrario.
Prerequisiti:  Sono richieste le nozioni di base di chimica generale e biologia generale previste nei programmi della scuola secondaria superiore.
Propedeuticità:  Non sono previste propedeuticità.
Materiale didattico:  Pasqua G. et al., 2008 - Botanica Generale e diversità vegetale. Piccin ed.;
Calzoni G.L. Speranza A. , 1996 Struttura della piante in immagini.
Guida all'anatomia microscopica delle piante vascolari - Zanichelli
Longo C., Biologia vegetale Vol. 1 Forme e funzioni - Utet
Modalità d'esame e altre info:  L'esame sarà orale.

Sono possibili variazioni ai contenuti e alle modalità del corso, sulla base della conoscenze acquisite dagli studenti.
DOWNLOAD
Programma di Botanica agraria generale e sistematica (versione in pdf)
indietro
Università degli Studi di Milano