Logo Facoltà di Scienze Agrarie e Alimentari Universitą degli Studi di Milano foto
Facoltą di Scienze Agrarie e Alimentari Universitą degli Studi di Milano
contatti    cerca    mappa   
Microbiologia generale e ambientale
Codice: G260F-
Docente:  Lucia Cavalca
Anno di corso: 
Quadrimestre/semestre: 
CFU: 
Articolazione dei CFU: Lezioni frontali: 5
Esercitazioni in laboratorio: 1
Obiettivi formativi:  Il corso fornisce le conoscenze di base su citologia e metabolismo dei microrganismi, unitamente alle metodiche di indagine microbiologica. Tali informazioni sono applicate alla comprensione dei processi microbici coinvolti nei processi di decontaminazione ambientale, nei cicli biogeochimici degli elementi nel suolo, nelle interazioni con le piante.
Competenze acquisite:  Conoscenze su struttura e fisiologia della cellula
microbica. Apprendimento delle principali tecniche di
indagine microbiologica. Comprensione delle potenzialitą
dell'impiego dei microrganismi nei processi di
disinquinamento ambientali e nella promozione della
crescita delle piante.
Sintesi del programma:  La fisiologia dei microrganismi: nutrizione, crescita e
metabolismo. I principi di base della genetica microbica. I
cicli biogeochimici degli elementi. La rizosfera ed i
microrganismi promotori della crescita radicale. Simbiosi
ed associazioni microbiche. Attivitą microbiche e processi
di disinquinamento ambientale.
Programma:  Le relazioni evolutive tra gli organismi viventi. Caratteristiche generali dei microrganismi procarioti ed eucarioti. Morfologia e citologia dei microrganismi procarioti. La sporificazione. Tecniche di microscopia per l'osservazione e lo studio dei microrganismi. Principi e metodi della tassonomia microbica: i principali gruppi di procarioti. Nutrizione microbica. Crescita microbica. Influenza dei fattori ambientali sulla crescita. Tecniche di coltivazione dei microrganismi: concetto di sterilitą, metodi di sterilizzazione, terreni colturali, colture pure e miste. Valutazione e controllo della crescita microbica. Metabolismo microbico: produzione di energia e suo utilizzo nelle biosintesi; respirazione aerobica ed anaerobica, fermentazione e fotosintesi. Regolazione del metabolismo. Genetica dei microrganismi. Trasferimento genico verticale ed orizzontale. Attivitą microbiche e processi di disinquinamento ambientale: cenni di depurazione delle acque reflue, biodegradazione di composti organici recalcitranti. Resistenza ai metalli pesanti. Il metabolismo microbico dell’arsenico. Il suolo come ecosistema microbico: il ruolo dei microrganismi nei cicli biogeochimici di carbonio, azoto, zolfo e ferro. Compostaggio. La rizosfera ed i microrganismi promotori della crescita delle piante. Simbiosi ed associazioni: azotofissazione, rizobatteri, licheni e micorrize. Principi di lotta biologica e suoli soppressivi.
Le lezioni sono integrate da esercitazioni di laboratorio.
Prerequisiti:  Chimica organica ed inorganica; Biochimica
Propedeuticitą:  Nessuna.
Materiale didattico:  Sito Ariel del corso
Libri di testo:
-B. Biavati e C. Sorlini. Microbiologia Generale e
Agraria. Volume 1. 2007. Casa Editrice Ambrosiana.
-B. Biavati e C. Sorlini. Microbiologia Agroambientale.
Volume 2. 2007. Casa Editrice Ambrosiana.
-M.T. Madigan, J.M. Martinko, D.A. Stahl, D.P. Clark.
Brock. Biologia dei microrganismi. Volume 1:
Microbiologia Generale. 2012. Casa Editrice Pearson.
-M.T. Madigan, J.M. Martinko, D.A. Stahl, D.P. Clark.
Brock. Biologia dei microrganismi. Volume 2:
Microbiologia Ambientale e Industriale. 2012. Casa
Editrice Pearson.
Modalità d'esame e altre info:  L'esame consiste in una prova orale. Una prova scritta in
itinere viene proposta a metą del corso agli studenti
frequentanti. Questa mira ad accertare le conoscenze
dello studente riguardo gli argomenti di microbiologia
generale tramite test a risposta chiusa e domande a
risposta aperta. Successivamente lo studente, partendo
dai contenuti della prova scritta, svolge l'esame orale sui
restanti argomenti argomenti trattati nel corso.
DOWNLOAD
Programma di Microbiologia generale e ambientale (versione in pdf)
indietro
Universitą degli Studi di Milano