Logo Facoltà di Scienze Agrarie e Alimentari Università degli Studi di Milano foto
Facoltà di Scienze Agrarie e Alimentari Università degli Studi di Milano
contatti    cerca    mappa   
Elementi di protezione delle piante Mod.1. Entomologia agraria
Codice: G2602B
Docente:  Ivo Ercole Rigamonti
Anno di corso: 
Quadrimestre/semestre: 
CFU: 
Articolazione dei CFU: Lezioni frontali: 3
Esercitazioni in aula: 0,5
Esercitazioni in laboratorio: 0,5
Obiettivi formativi:  Acquisizione degli artropodi presenti nei diversi agroecosistemi Apprendimento delle tecniche di gestione ambientale in un'ottica di sviluppo sostenibile.
Competenze acquisite:  Conoscenza delle problematiche relative agli artropodi presenti in un agroecosistema.
Sintesi del programma:  1. Il phylum degli Artropodi, la classe degli Insetti;
2. Nozioni di entomologia generale;
3. Elementi di ecologia delle popolazioni dei fitofagi • La dinamica di popolazione;
4. Concetto di danno e soglia di intervento, loro determinazioni • IPM in agroecosistemi, concetto di agroecosistema Key Pest • Concetti generali sulla lotta biologica • Utilizzo di mezzi alternativi alla lotta chimica: i feromoni, Mass trapping, confusione sessuale • I principali agro ecosistemi;
5. Gli insetti come indicatori biologici ambientali;
6. La misurazione della biodiversità, con particolare riferimento all’entomologia agraria
Programma:  1. Il phylum degli Artropodi, la classe degli Insetti. 2. Nozioni di entomologia generale • Capo, torace, addome, appendici. • Apparato boccale masticatore, pungente succhiante, il tegumento • Sistemi interni: digerente, fisiologia della digestione • Sistema muscolare, circolatorio, riproduttore, respiratorio • Il neurone e il sistema nervoso e la sua fisiologia • Sviluppi postembrionali, mute/metamorfosi età olometaboli eterometaboli 3. Elementi di ecologia delle popolazioni dei fitofagi • La dinamica di popolazione • Modelli di crescita di una popolazione di insetti • Stima delle dimensioni di una popolazione • Le fluttuazioni della popolazione • Strategie K - r In ambienti di sviluppo K ed r selettivi • Le tavole di vita, modelli demografici • La biocenosi forestale teorie di riferimento 4. Concetto di danno e soglia di intervento, loro determinazioni • IPM in agroecosistemi, concetto di agroecosistema Key Pest • Concetti generali sulla lotta biologica • Utilizzo di mezzi alternativi alla lotta chimica: i feromoni, Mass trapping, confusione sessuale • I principali fitofagi agrari nozioni di sistematica • I principali agroecosistemi, il vigneto • I sistemi forestali, principi di entomologia forestale • Principi di entomologia urbana 5. Gli insetti come indicatori biologici ambientali 6. La misurazione della biodiversità, con particolare riferimento all’entomologia agraria
Prerequisiti:  Biologia animale, botanica, coltivazioni arboree
Propedeuticità:  no
Materiale didattico:  1. Gli Insetti e il loro controllo, 2014. F. Pennacchio - Liguori Editore, Napoli.
2. Lineamenti di Entomologia, 2006. P.J. Gullan & P.S. Cranston – Zanichelli, Bologna.
3. Biodiversità e controllo dei fitofagi negli agroecosistemi, 2003. M. A. Altieri et al. - Accademia Nazionale di Entomologia, Roma.
Modalità d'esame e altre info:  l'accertamento delle competenze si volgerà attraverso una prova orale che consiste in una domanda di carattere generale legata all'entomologia generale, seguita da una o più domande relative alla dinamica di popolazione, alla protezione integrata e alla gestione degli agroecosistemi
DOWNLOAD
Programma di Elementi di protezione delle piante Mod.1. Entomologia agraria (versione in pdf)
indietro
Università degli Studi di Milano