Logo Facoltà di Scienze Agrarie e Alimentari Università degli Studi di Milano foto
Facoltà di Scienze Agrarie e Alimentari Università degli Studi di Milano
contatti    cerca    mappa   
Gestione dell'impresa vitivinicola ed elementi di marketing - unità didattica 2: gestione e marketing
Codice: G2510B
Docente:  Stefano Corsi
Anno di corso: 
Quadrimestre/semestre: 
CFU: 
Articolazione dei CFU: Lezioni frontali: 4
Obiettivi formativi:  U.D.1: Conoscenze basilari della struttura e del funzionamento dei principali attori istituzionali e del processo decisionale che determina le politiche del settore vitivinicolo. Nozioni essenziali di legislazione vitivinicola riguardante il potenziale produttivo, i meccanismi di mercato, la tutela delle denominazioni di origine nonché l’Organizzazione Comune di Mercato dei prodotti vitivinicoli e la recente legge 238/2016 relativa alla Disciplina organica della coltivazione della vite e della produzione. Conoscenza delle norme per l'etichettature dei vini.
U.D.2: Fornire le metodologie di base della gestione aziendale, con riferimento al bilancio di esercizio delle imprese viti-vinicole e alla valutazione degli investimenti; analizzare gli elementi dell'organizzazione e della strategia aziendale, analizzare le caratteristiche economiche dell'industria viti-vinicola e della distribuzione.
Competenze acquisite:  U.D.1: Conoscenza dei principali contenuti legislativi comunitari e nazionali relativi al potenziale produttivo, ai meccanismi di mercato, alla disciplina di tutela delle Denominazioni di Origine e all’applicazione della riforma dell’OCM vino; dovrebbe essere inoltre in grado di aggiornare tali nozioni, al mutare del quadro legislativo, ricorrendo a fonti istituzionali e banche dati legislative. Capacità di predisporre un'etichetta di vino.
U.D.2: Capacità di interpretare un bilancio di un’impresa viti-vinicola; conoscenze delle tecniche economiche di gestione aziendale; approfondimento delle conoscenze del mercato viti-vinicolo.
Sintesi del programma:  Il corso è articolato in modo tale da mettere in luce i principali aspetti critici della gestione aziendale. In particolare, verranno trattati i temi tipici dell'economia aziendale (bilancio aziendale: nozione e finalità; lo stato patrimoniale, il conto economico, l'analisi dell'equilibrio finanziario; l’analisi della redditività; l'organizzazione aziendale; la strategia aziendale). L’approccio didattico prevede: lezioni frontali integrate da esemplificazioni pratiche e analisi di case studies.
Programma:  Introduzione all’economia aziendale La contabilità generale Il bilancio civilistico Il business plan Competitività, Innovazione e Strategie aziendali
Prerequisiti:  Lo studente deve possedere le nozioni di base della teoria economica
Propedeuticità:  Elementi di economia e statistica
Materiale didattico:  -Vitale A., Ferrazzi G., Mendolia F., Manuale di economia, gestione e legislazione delle imprese di ristorazione, ed. Franco Angeli

-Airoldi G., Brunetti G., Coda V., Corso di Economia Aziendale, ed il Mulino
-Favotto F., Economia aziendale, modelli, misure, casi, McGraw-Hill, Milano
-Fontana F., Caroli M., Economia e gestione delle imprese, ed. McGraw-Hill
Modalità d'esame e altre info:  L'esame è orale e prevede la risoluzione di un esercizio di tipo applicativo sul bilancio d'impresa e la risposta a quesiti teorici
DOWNLOAD
Programma di Gestione dell'impresa vitivinicola ed elementi di marketing - unità didattica 2: gestione e marketing (versione in pdf)
indietro
Università degli Studi di Milano