Logo Facoltà di Scienze Agrarie e Alimentari Università degli Studi di Milano foto
Facoltà di Scienze Agrarie e Alimentari Università degli Studi di Milano
contatti    cerca    mappa   
Elementi di economia
Codice: G240V-
Docente:  Giovanni Ferrazzi
Anno di corso: 
Quadrimestre/semestre: 
CFU: 
Articolazione dei CFU: Lezioni frontali: 6
Obiettivi formativi:  Scopo del corso è introdurre lo studente ai concetti di base dell’analisi economica, dello studio cioè delle determinanti delle decisioni economiche degli individui e delle organizzazioni. Le tematiche principali sono lo studio delle decisioni di consumo, di produzione e di scambio di beni economici e lo studio di meccanismi di mercato e la formazione dei prezzi, l’analisi dei fattori produttivi e del bilancio dell’azienda agraria.
Competenze acquisite:  Conoscenza del linguaggio, del metodo e dei fondamenti dell’economia; capacità di comprensione di articoli, saggi e discussioni inerenti questioni economiche. L’impiego degli strumenti contabili per la valutazione della redditività delle imprese e per la gestione aziendale. L'analisi di bilancio.
Sintesi del programma:  Il Modulo è articolato seguendo un percorso che a partire dai fondamentali concetti microeconomici (mercato, domanda, offerta, elasticità, funzione di produzione, costi-ricavi-profitti, forme di mercato) arriva ad affrontare i temi di base dell'economia aziendale: amministrazione e gestione dell’impresa; la contabilità come strumento di gestione; la contabilità generale:sistema informativo aziendale,scritture contabili, sistemi e metodi contabili, il piano dei conti. Il bilancio: norme di redazione. Tipologie e obiettivi del bilancio. Contabilità analitica e costi di produzione. Le scelte aziendali.
Programma:  Il programma del Corso è articolato in modo tale da aiutare lo studente che si accosta per la prima volta all’Economia Agraria a cogliere le relazioni esistenti tra teoria e realtà empirica, con particolare riguardo agli aspetti relativi alla produzione, allo scambio e al consumo di beni agricoli e alimentari. I concetti economici fondamentali vengono trattati a partire da esempi tratti dalla vita quotidiana e dagli avvenimenti economici nazionali e internazionali. L’articolazione del programma segue un percorso che a partire dai fondamentali concetti microeconomici (mercato, domanda, offerta, elasticità, funzione di produzione, costi-ricavi-profitti, forme di mercato) arriva arriva ad affrontare i temi di base dell'economia aziendale: amministrazione e gestione dell’impresa; la contabilità come strumento di gestione; la contabilità generale:sistema informativo aziendale,scritture contabili, sistemi e metodi contabili, il piano dei conti. Il bilancio: norme di redazione. Tipologie e obiettivi del bilancio. Contabilità analitica e costi di produzione. Le scelte aziendali.
Prerequisiti:  Poichè il corso è rivolto agli studenti del primo anno e stante la generale carenza di formazione economica nel percorso di studio precedente non sono necessari particolari prerequisiti
Propedeuticità:  Nessuna
Materiale didattico:  Sloman J., Elementi di economia, Il Mulino Airoldi G., Brunetti G., Coda V., Vitale A., Ferrazzi G., Mendolia F., Manuale di economia, gestione e legislazione delle imprese di ristorazione, ed. Franco Angeli; Corso di Economia Aziendale, ed il Mulino Favotto F., Economia aziendale, modelli, misure, casi, McGraw-Hill, Milano Fontana F., Caroli M., Economia e gestione delle imprese, ed. McGraw-Hill (sono utilizzabili altri testi di economia da concordare con il docente) Materiale didattico fornito dal docente durante il corso saranno resi disponibili all'indirizzo: http://users.unimi.it/ferrazzi
Modalità d'esame e altre info:  è prevista una verifica finale scritta. A tal fine verranno utilizzati questionari con domande a risposta chiusa e domande a risposta aperta. Gli esiti del test di verifica saranno valutati in trentesimi e concorreranno alla formazione del voto finale d'esame, previo un breve colloquio con il docente.
DOWNLOAD
Programma di Elementi di economia (versione in pdf)
indietro
Università degli Studi di Milano