Logo Facoltà di Scienze Agrarie e Alimentari Università degli Studi di Milano foto
Facoltà di Scienze Agrarie e Alimentari Università degli Studi di Milano
contatti    cerca    mappa   
Fisica
Codice: G240A-
Docente:  Mario Guido Lieta
Anno di corso: 
Quadrimestre/semestre: 
CFU: 
Articolazione dei CFU: Lezioni frontali: 4,5
Esercitazioni in aula: 1,5
Obiettivi formativi:  L’insegnamento si propone di fornire le conoscenze di base di fisica propedeutiche per le discipline professionalizzanti delle scienze agrarie.
Competenze acquisite:  Lo studente acquisisce le conoscenze necessarie per affrontare e risolvere in modo rigoroso semplici problemi di fisica.
Sintesi del programma:  Il programma copre i fondamenti di meccanica, elettrologia, termologia e termodinamica, illustrandone le ricadute e le applicazioni sulle discipline proprie delle scienze agrarie.
Programma:  Sistemi di unità di misura; Trigonometria; Grandezze scalari e vettoriali; Somma di vettori; Componenti di un vettore. MECCANICA. Cinematica: spostamento; velocità; velocità media; accelerazione; accelerazione media; equazioni del moto ad accelerazione costante; moti correlati; cinematica in due dimensioni; equazioni del moto ad accelerazione costante; moto dei proiettili; velocità relativa. Dinamica: forza e massa; I legge di Newton; inerzia; sistema di riferimento inerziale; II legge di Newton; III legge di Newton; legge di gravitazione universale; peso; relazione tra massa e peso; forza normale; forze di attrito; applicazione delle leggi di Newton a situazioni di equilibrio; applicazione delle leggi di Newton a situazioni di non equilibrio. Moto circolare uniforme; accelerazione centripeta; forza centripeta. Lavoro; teorema dell’energia cinetica; lavoro svolto dalla forza di gravità; energia potenziale gravitazionale; energia meccanica; principio di conservazione dell’energia; forze conservative; forze non conservative; potenza; accelerazione centripeta e tangenziale; momento di una forza; equilibrio di un corpo rigido; centro di gravità; II legge di Newton per il moto rotatorio; lavoro nel moto rotatorio; energia cinetica di rotazione; momento della quantità di moto; allungamento/accorciamento; deformazione di scorrimento; compressione; legge di Hooke. ELETTROLOGIA. Legge di Coulomb; costante dielettrica; campo elettrico; linee di campo elettrico; potenziale elettrico; capacità elettrica di un conduttore; condensatori; collegamento di condensatori; cenni sui condensatori impiegati nella tecnica; elettrodinamica; corrente continua; intensità di corrente; generatore elettrico; resistenza elettrica; legge di Ohm; resistività dei materiali; cenni sui resistori impiegati nella tecnica; energia e potenza di una corrente; effetto termico; legge di Joule. TERMOLOGIA. Termometria e scale termometriche; zero termico assoluto; dilatazione termica lineare; dilatazione termica cubica; sforzo termico; e massa volumica dell’acqua; calore; calorimetria; unità di misura del calore; calore specifico; stati della materia; cambiamenti di stato; calore latente; pressione di vapore; curve di equilibrio; diagramma delle fasi; umidità assoluta e relativa; meccanismi di propagazione del calore; conduzione; conduttività termica; legge di Fourier; conduzione in pareti piane; conduzione in parete cilindrica; convezione; conduttanza convettiva; convezione naturale e forzata; scambio di calor per conduzione e convezione; coefficiente globale di trasmissione; cenni sugli scambiatori di calore; irraggiamento; leggi di Kirchoff, Planck e Stephan-Boltzmann; potenza termica scambiata per irraggiamento; equivalenza lavoro-calore; I e II principio della termodinamica; trasformazioni termodinamiche; trasformazioni reversibili; teorema di Carnot; il rendimento; cenni sulle macchine termiche.
Prerequisiti:  Lo studente deve possedere buone conoscenze di base di matematica.
Propedeuticità:  Matematica (consigliata)
Materiale didattico:  Appunti registrati dalle lezioni
Testo Walker (Pearson ed.)
Modalità d'esame e altre info:  Uno scritto diviso in due parti (2 + 2 ore).
Ammissione all'orale con almeno 16/30 in ambedue gli scritti.
Orale finale.
DOWNLOAD
Programma di Fisica (versione in pdf)
indietro
Università degli Studi di Milano