Logo Facoltà di Scienze Agrarie e Alimentari Universitą degli Studi di Milano foto
Facoltą di Scienze Agrarie e Alimentari Universitą degli Studi di Milano
contatti    cerca    mappa   
Gestione degli infestanti in post-raccolta
Codice: G0007-
Docente:  Daria Patrizia Locatelli
Anno di corso:   
Quadrimestre/semestre: 
CFU: 
Articolazione dei CFU: Lezioni frontali: 5
Esercitazioni in laboratorio: 1
Obiettivi formativi:  Comprensione del ruolo degli infestanti delle derrate negli ambienti di stoccaggio in particolare dei cereali,legumi, spezie, piante aromatiche e frutta secca. Modalitą per l'applicazione di una corretta gestione integrata.
Competenze acquisite:  Acquisizione conoscenze relative alle problematiche di stoccaggio dall'attacco degli infestanti.Biologia delle principali specie infestanti le derrate immagazzinate. Modalitą per una corretta prevenzione delle derrate immagazzinate.Come attuare un monitoraggio degli infestanti. Metodfologie di disinfestazione mediante impiego di mezzi fisici.
Sintesi del programma:  Principali specie infestanti le derrate e gli ambienti di lavorazione e stoccaggio: Coleotteri, Lepidotteri, Ditteri, Imenotteri, Psocotteri, Tisanuri e Blatte. Principali specie di Acari delle derrate. Norme generali di prevenzione. Norme di pulizia degli ambienti. Resistenza degli imballaggi all'attacco degli insetti. Principali metodi per rilevare la presenza di infestanti. Mezzi fisici nel controllo degli infestanti. Impiego di biocidi negli ambienti. Muridi degli ambienti di stoccaggio e produzione derrate: individuazione della specie, applicazione dei mezzi di lotta e controllo dei risultati. Esempi di applicazione di difesa integrata. Riferimenti legislativi.
Programma:  Caratteristiche ed entitą dei danni provocati alle derrate dai parassiti animali. Principali specie infestanti le derrate e gli ambienti di lavorazione e stoccaggio: Coleotteri, Lepidotteri, Ditteri, Imenotteri, Psocotteri, Tisanuri e Blatte. Principali specie di Acari delle derrate. Fattori che favoriscono insediamento, sopravvivenza e diffusione infestanti. Fattori che rendono difficoltoso controllo infestanti nel post raccolta. Biocenosi dei cereali, legumi, frutta secca e piante officinali immagazzinati.
Norme generali di prevenzione. Norme di pulizia degli ambienti. Materiali di avvolgimento e di imballaggio. Attacchi agli imballaggi prima dell'uso. Attacchi a imballaggi e confezioni pronte per la commercializzazione. Resistenza degli imballaggi all'attacco degli insetti. Esame di un foro per stabilire origine infestazione. Insetti penetratori e invasori.
Metodi di analisi, campionamenti, strumenti per il campionamento, tecniche di prelievo, imballaggio e conservazione dei campioni. Principali metodi per rilevare la presenza di infestanti: esame visivo diretto, setacciatura, metodo biologico, peso per ettolitro, flottazone, metodi con colorazione, metodo respirometrico e calorimetrico, raggi x e analisi acustica. Filth test.
Metodi di analisi delle infestazioni negli ambienti: Analisi delle tracce, trappole a sonda, trappole a feromone, alimentari e luminose. Analisi dei prodotti finiti. Come utilizzare i dati del monitoraggio. Determinazione origine infestazione.
Impiego di biocidi negli ambienti: insetticidi di origine naturale e analoghi sintetici, organici di sintesi, fumiganti e miscele di gas. Norme per un corretto impiego dei biocidi utilizzati nei sili e nei magazzini. Mezzi fisici: silos-bag, ricircolo e ventilazione, basse e alte temperature, forza centrifuga, polveri inerti, vuoto, essiccamento e atmosfera controllata.
I Muridi degli ambienti di stoccaggio e produzione derrate: cenni bio-etologici, pricipali specie, danni, prevenzione e monitoraggio. Come effettuare una derattizzazione: individuazione della specie, applicazione dei mezzi di lotta e controllo dei risultati.
Esempi di applicazione di difesa integrata nei magazzini piani, nei sili e nel molino. Riferimenti legislativi e considerazioni sull'articolo 5 della legge 283/1962.
Prerequisiti:  Insetti: caratteristiche morfologiche e fisiologiche.
Propedeuticitą:  NO
Materiale didattico:  Appunti e documentazione didattica distribuita durante la lezione.
Modalità d'esame e altre info:  La prova orale consiste in un colloquio sugli argomenti trattati durante il corso e riportati nel programma esame, volto ad accertare il raggiungimento degli obiettivi dell'insegnamento.
DOWNLOAD
Programma di Gestione degli infestanti in post-raccolta (versione in pdf)
indietro
Universitą degli Studi di Milano