Logo Facoltà di Scienze Agrarie e Alimentari Università degli Studi di Milano foto
Facoltà di Scienze Agrarie e Alimentari Università degli Studi di Milano
contatti    cerca    mappa   
Enzimologia alimentare
Codice: G-016-
Docente:  Marcello Maria Duranti
Anno di corso:   
Quadrimestre/semestre: 
CFU: 
Articolazione dei CFU: Lezioni frontali: 3
Esercitazioni in laboratorio: 1
Obiettivi formativi:  Approfondire le conoscenze dal punto di vista teorico ed applicativo sui principali utilizzi di enzimi nelle trasformazioni alimentari Acquisire la capacità di utilizzare i metodi basati sull’impiego di enzimi per una valutazione della qualità e sicurezza di materie prime e prodotti
Competenze acquisite:  Dopo aver seguito il corso e aver superato l’esame lo studente sarà in grado di: Identificare quali preparazioni enzimatiche siano utilizzate per interventi mirati su matrici alimentari Comprendere le modificazioni indotte da specifici enzimi su matrici alimentari Applicare metodi basati sull’impiego di enzimi per una definizione della qualità/sicurezza di un alimento
Sintesi del programma:  Lezioni frontali (3 CFU) Catalisi enzimatica e sue relazioni con la struttura proteica e la presenza di cofattori Inibizione ed inattivazione di enzimi Utilizzo di enzimi nelle trasformazioni alimentari Sviluppo ed applicazione di saggi enzimatici Esercitazioni pratiche di laboratorio (1 CFU) Quantificazione di attività enzimatiche in matrici alimentari Uso di supporti bioinformatici Quantificazione di marcatori di qualità in alimenti con metodi enzimatici
Programma:  Lezioni frontali (3CFU) Fondamenti e formalismi della catalisi enzimatica, sua regolazione, sensibilità a fattori ambientali Perdita reversibile ed irreversibile dell'attività enzimatica, suo significato nei processi alimentari e nel controllo di processi e prodotti Applicazioni produttive delle principali classi di attività enzimatiche Utilizzo di enzimi immobilizzati, reazioni in fase non acquosa, rigenerazione di cofattori Utilizzo analitico di enzimi: applicazioni alla valutazione della qualità e di sicurezza di materie prime e prodotti Esercitazioni pratiche di laboratorio (1 CFU) Quantificazione di attività enzimatiche in matrici alimentari Uso di supporti bioinformatici Quantificazione di marcatori di qualità in alimenti con metodi enzimatici
Prerequisiti:  Conoscenza di base della struttura e delle proprietà di macromolecole biologiche
Propedeuticità:  nessuna
Materiale didattico:  Il materiale presentato nelle singole lezioni viene distribuito in copia agli allievi a cura del docente.
Modalità d'esame e altre info:  Il corso prevede, prevalentemente, lezioni frontali (80-90%). Sono previste esercitazioni di laboratorio e seminari di esperti esterni. E' prevista un'unica prova finale, scritta od orale a scelta del candidato.
DOWNLOAD
Programma di Enzimologia alimentare (versione in pdf)
indietro
Università degli Studi di Milano