Logo Facoltà di Scienze Agrarie e Alimentari Università degli Studi di Milano foto
Facoltà di Scienze Agrarie e Alimentari Università degli Studi di Milano
contatti    cerca    mappa   
Morfologia e fisiologia animale (avanzato)
Codice: G-00L-
Docente:  Fabia Rosi
Anno di corso:   
Quadrimestre/semestre: 
CFU: 
Articolazione dei CFU: Lezioni frontali: 3,5
Esercitazioni in aula: 0,5
Obiettivi formativi:  Il corso si propone di approfondire le conoscenze di biologia, anatomia, fisiologia e metabolismo animale in modo tale da fornire una preparazione aggiornata e adeguata sia sulle funzioni animali, sia sulla struttura istologica e sulle caratteristiche fisiologiche e molecolari degli animali e degli alimenti di origine animale. Obiettivo del corso è pertanto quello di contribuire a fornire le competenze necessarie affinché lo studente possa gestire tecnologie tradizionali e innovative in svariati campi, nonché quello di contribuire a fornire le basi culturali scientificamente corrette necessarie per formarsi opinioni personali riguardo a temi di forte impatto sull’opinione pubblica, come i rapporti tra alimentazione, ambiente e salute.
Competenze acquisite:  Preparazione aggiornata e adeguata sia sulle funzioni animali, sia sulla struttura istologica e sulle caratteristiche fisiologiche e molecolari del sistema immunitario, endocrino e nervoso.
Basi culturali scientificamente corrette necessarie per formarsi opinioni personali riguardo a temi di forte impatto sull’opinione pubblica, come i rapporti tra alimentazione, ambiente e salute.
Sintesi del programma:  Tessuti animali con particoare approfondimento: t. epiteliali (ghiandole endocrine ed esocrine), t. connettivo emopoietico, t. connettivo linfatico e t. nervoso ·Sistema endocrino e comunicazione chimica ·Sistema nervoso e comunicazione elettrica. Recettori e relazione con l'ambiente ·Stress e meccanismi di difesa (meccanismi di difesa immunitaria) ·Sistemi integrati per il mantenimento dell'omeostasi ·Biologia della crescita e dello sviluppo. Muscoli e tagli di carne. Morfolofia del pescato. Morfologia e biologia della selvaggina
Programma:  Tessuti animali, con particolare approfondimento dei: tessuti epiteliali (ghiandole esocrine ed endocrine), tessuto connettivo empoietico, tessuto connettivo linfatico e tessuto nervoso - Sistema endocrino e comunicazione chimica 1,5 CFU - Sistema nervoso e comunicazione elettrica - Recettori e relazione con l’ambiente - Sistemi integrati per il mantenimento dell'omeostasi 1 CFU - Stress e meccanismi di difesa (meccanismi di difesa immunitaria e strategie termoregolative) - Biologia della crescita e dello sviluppo. - Cenni di classificazione degli animali - Animali commestibili del mare e selvaggina 1 CFU Esercitazioni 0,5 CFU - Studio istologico dei tessuti - Determinazioni spettrofotometriche di componenti del latte e di metaboliti plasmatici - Composizione uova. - Morfologia e riconoscimento del pescato - Morfologia e riconoscimento della selvaggina da pelo
Prerequisiti:  conoscenze di base di morfologia e fisiologia animale
Propedeuticità:  nessuna
Materiale didattico:  1) Junqueira Istologia Testo atlante Junqueira L C,
Mescher A L Piccin Editore ISBN 9788829921669
6 ediz. 2012 2) Le basi dell'immunologia di Abbas Abul
K. - Lichtman Andrew H Excerpta Medica Italia, ISBN-13:
9788885675858 2006 3) Manuale di FISIOLOGIA
VETERINARIA CUNNINGHAM JAMES G. Editore: DELFINO
ANTONIO EDITORE 2006
Modalità d'esame e altre info:  prove di grado e esame finale orale per accertare il livello
di acquisizione della disciplina e la capacità di esprimere
concetti con linguaggio scientifico adeguato
DOWNLOAD
Programma di Morfologia e fisiologia animale (avanzato) (versione in pdf)
indietro
Università degli Studi di Milano