Logo Facoltà di Scienze Agrarie e Alimentari UniversitÓ degli Studi di Milano foto
FacoltÓ di Scienze Agrarie e Alimentari UniversitÓ degli Studi di Milano
contatti    cerca    mappa   
Corso di laurea in Viticoltura ed enologia

Presidente del corso di laurea: Prof. Osvaldo Failla
Dipartimento di Scienze Agrarie e Ambientali - Produzione, Territorio, Agroenergia
Tel. +3902503 16565
e-mail: osvaldo.failla@unimi.it
Docenti di riferimento: Prof. Attilio Scienza, Prof. Oreste Brenna, Prof. Osvaldo Failla
Collegio Didattico: elenco dei membri

Classe di appartenenza: L-25 (Scienze e tecnologie agrarie e forestali)
Accesso: programmato (100 posti), con test selettivo (vedi sotto)
Durata: 3 anni (180 crediti)
Frequenza: consigliata
Corsi propedeutici: Matematica, biologia, chimica, fisica
Tassa d'iscrizione: informazioni sul sito d'Ateneo.

IN EVIDENZA
Procedura di immatricolazione
Presentazione del corso di laurea

Il corso di Laurea in "Viticoltura ed enologia" impartisce una formazione interdisciplinare sui principi biologici e tecnologici connessi alla coltivazione della vite ed alla produzione del vino, fornendo una competenza professionale a tecnici destinati ad operare nel settore della viticoltura, dell'enologia e della gestione delle aziende viti-vinicole. Il curriculum è basato su una solida formazione scientifica e culturale di base, con fondamenti nelle scienze biologiche, chimiche e fisiche, e su corsi professionalizzanti, tesi a fornire capacità operative di tipo agro-tecnologico e gestionale.
Le competenze acquisite nel corso devono consentire al laureato di operare, anche con funzioni di coordinamento e direzione, tanto a livello di "vigneto", dalla scelta varietale, alle tecniche colturali e di difesa della vite, quanto a livello di "cantina", nella gestione tecnica della filiera enologica e delle problematiche qualitative connesse alla produzione di vino e altre bevande fermentate, liquori e distillati, quanto ancora a livello di "laboratorio", per la caratterizzazione delle uve, per la selezione dei lieviti e per la caratterizzazione chimico-fisica e sensoriale dei prodotti enologici, e a livello di "azienda", nella gestione economica e nel settore del marketing.
Per coloro che vorranno proseguire gli studi è disponibile un secondo periodo formativo di due anni per conseguire una laurea magistrale in "Scienze viticole ed enologiche".

Test di ingresso

L'accesso al Corso di laurea in Viticoltura ed enologia Ŕ consentito a 100 studenti ed Ŕ regolamentato da un test di ingresso obbligatorio, che si effettuerÓ il 5 settembre 2014. Le iscrizioni saranno possibili tra il 15 luglio e il 26 agosto entro le ore 12.00 (informazioni e dettagli relativi ad orario, luogo e modalitÓ di esecuzione del test saranno disponibili sul sito web di Ateneo).
Il test ha lo scopo di accertare la preparazione iniziale degli studenti sulle conoscenze di discipline scientifiche di base con un grado di approfondimento pari a quello derivante dalla preparazione della Scuola Media Superiore e di comprensione di logica elementare.

Preparazione consigliata in ingresso

Non è richiesta nessuna preparazione particolare, sono opportune delle conoscenze di biologia, chimica, fisica matematica, con un grado di approfondimento pari a quello derivante dalla preparazione della Scuola Media Superiore. Sarebbe auspicabile che gli studenti che si iscrivono a questo corso di laurea conoscano una lingua straniera (inglese o francese).

DOWNLOAD
Manifesto degli studi (versione in pdf)
  Agrotecnologie per l'ambiente e il territorio
  Biotecnologia
  Biotecnologie vegetali, alimentari e agroambientali
  Produzione e protezione delle piante e dei sistemi del verde
  Scienze e tecnologie agrarie
  Scienze e tecnologie alimentari
  Scienze e tecnologie della ristorazione
  Valorizzazione e tutela dell'ambiente e del territorio montano
  Viticoltura ed enologia
    Piano didattico
    Bacheca
    Esami
    Servizio tutor
UniversitÓ degli Studi di Milano